ATTRAVERSARE LA MATERNITÀ E RITROVARSI: come dare voce e spazio agli altri bisogni dell’essere donna.

ATTRAVERSARE LA MATERNITÀ E RITROVARSI: come dare voce e spazio agli altri bisogni dell’essere donna.

“ATTRAVERSARE LA MATERNITÀ E RITROVARSI. Come dare voce e spazio agli altri bisogni dell’essere donna.”

Un figlio ci stravolge la vita, è proprio così. Entra con la potenza e la leggerezza di un fulmine, esige da noi anima e corpo, richiede tempo e spazio nella nostra casa e nella nostra mente. Per un periodo, la vita insieme a un figlio è totalizzante, è come immergersi sott’acqua fin sopra la punta dei capelli.

Poi, dopo qualche mese, il bambino cresce, rivolge il suo sguardo verso ciò che ha intorno e la madre può tornare a guardare verso di sé, verso la sua vita, verso la sua nuova identità. Chi sono io adesso? Quali sono i miei bisogni? Come faccio a gestire tutto quello che sta dentro la mia vita? Come posso conciliare la vita familiare con la dimensione sociale e pubblica dell’esistenza? Come posso essere mamma e contemporaneamente lavoratrice e moglie? Cosa ne rimane del mio essere semplicemente donna?

Non solo madri è un percorso di crescita personale in piccolo gruppo guidato da una psicologa, attraverso il quale dedicare tempo e pensiero condiviso a quei bisogni evolutivi che si risvegliano in ogni donna che vive l’esperienza della maternità, bisogni che è importante conoscere, aggiornare e ascoltare.
E’ uno spazio di riflessione in cui mettere in circolo risorse e competenze, in cui condividere fatiche e ambivalenze, dando parola ai propri vissuti intorno a quel delicato e non sempre facile processo di trasformazione, unico per ciascuna, rappresentato dal divenire madre.

ATTRAVERSARE LA MATERNITÀ E RITROVARSI.
Come dare voce e spazio agli altri bisogni dell’essere donna.

Gruppo di ascolto e condivisione dedicato alle donne alla riscoperta di se stesse
nella nuova dimensione materna.
a cura di Debora Marongiu, psicologa, psicoterapeuta ed educatrice socio-pedagogica e
Marta Scicchitani, psicologa ed educatrice socio-pedagogica
Venerdì 20 maggio ore 10:30*
*online
prenotazione necessaria

Il percorso prevede un ciclo di 4 incontri online che si terranno a partire dal mese di maggio dalle 10:30 alle 12:30 durante i quali si affronteranno domande, vissuti, esperienze, con la guida e il sostegno di Marta Scicchitani, psicologa ed educatrice socio-pedagogica, donna e madre a sua volta.
Il gruppo è aperto a un massimo di sei partecipanti, così da garantire intimità e profondità di ricerca individuale e collettiva.

Il contributo complessivo e non scomponibile di partecipazione richiesto è di 100 €.

Per partecipare, è necessario essere socie della Lunanuova ed essere perciò in regola con il pagamento della quota associativa per l’anno 2022.

Per ulteriori info scrivi a info@lalunanuova.it